Navigazione veloce

Corso sicurezza sul lavoro

Il corso di formazione ed informazione dei lavoratori proposto dall’Istituto riguarda quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011 relativamente alla formazione generale è esteso agli allievi del terzo, quarto e quinto anno nell’ambito del progetto “Alternanza scuola-lavoro” e prevede inizialmente una durata di 4 ore.

La normativa vigente in merito alla formazione dei lavoratori all’articolo 18 del D.lgs 81 – Obblighi del datore di lavoro – prevede una serie di obblighi tra cui al capo l) ‘….adempiere agli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli art. 36 e 37…’
In pratica il datore di lavoro deve informare, formare e addestrare ogni lavoratore relativamente ai rischi per la salute e la sicurezza del lavoro connessi all’attività della impresa in generale e sui rischi specifici a cui il lavoratore stesso è esposto in relazione all’attività svolta.

Il corso di Formazione Generale (in riferimento alla lettera a del comma 1 dell’articolo 37 del D.Lgs. n. 81/2008) riguarda tutti i settori o comparti aziendali, ha una durata di 4 ore ed è dedicata alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Al termine dei corsi viene eseguito un test di verifica dell’apprendimento e eventualmente verrà consegnato un attestato individuale ad ogni partecipante.

Programma del corso

 I contenuti di questa parte di formazione generale riguardano concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro: rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Le lezioni verteranno sui seguenti argomenti:

  • introduzione al corso;
  • organizzazione del sistema aziendale della prevenzione e della protezione;
  • diritti e doveri dei soggetti aziendali relativamente alla sicurezza;
  • il sistema istituzionale e gli organi di vigilanza, controllo e assistenza;
  • organizzazione della prevenzione e protezione: misure per affrontare i principali rischi nei luoghi di lavoro;
  • fonti di rischio generali;
  • scelta e impiego dei DPI.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi