Navigazione veloce

Progetti a.s. 2017/2018

Progetti previsti dal PTOF

Il Collegio dei Docenti ha approvato i seguenti progetti per l’a.s. 2017/2018:

Area Accoglienza e Accompagnamento

Progetto Descrizione
Orientamento Per una scelta consapevole in entrata, in itinere, in uscita. Sono promossi interventi diversi con le scuole Medie e in uscita attraverso anche l’accompagnamento verso l’Università.
Accoglienza classi prime Percorso formativo strutturato su un pacchetto di interventi finalizzati a creare un sereno dialogo educativo tra le principali componenti della scuola: docenti, alunni e genitori.
Attività integrate tra ospiti del C.D.D. ed I.I.S. “V. Floriani” Il  Centro Diurno Disabili di Vimercate (struttura diurna per disabili gravi)  accoglie persone che presentano gravi lesioni e disturbi (fisici o psichici) che necessitano di ricevere adeguate stimolazioni e/o risposte mirate  ai bisogni bio-psico-sociali. La missione del centro è volta a favorire, con appositi interventi, anche nella scuola, una maggiore conoscenza delle problematiche sociali e una maggiore consapevolezza delle ampie possibilità esistenti per valorizzare le potenzialità che le persone diversamente abili presentano. Per questi ultimi diventa anche un’esperienza evolutiva e di inclusione sociale nonché, una connessione dinamica in grado di creare scambi vitali con il territorio.
Intercultura Progetto che intende potenziare il percorso di integrazione già avviato nei precedenti anni scolastici con azioni di accoglienza, alfabetizzazione, inserimento rivolto agli studenti stranieri e alle loro famiglie. Ruolo fondamentale sarà svolto sia da attività di laboratorio linguistico che attività svolte in collaborazione con la rete TREVI.
Certificazione EIPASS La certificazione Eipass è attualmente una delle 4 certificazioni internazionali riconosciute a livello europeo ed è alternativa alle ECDL, a Microsoft Office Specialist e a IC3, con il vantaggio ulteriore di poter essere erogata in tempi molto rapidi e con costi davvero contenuti.

Certificazioni a disposizione sono:
  • EIPASS 7 Moduli: patentino informatico;
  • EIPASS Cad: attesta il possesso delle competenze necessarie per utilizzare al meglio i sistemi Cad (CAD sta per Computer-Aided Drafting, cioè disegno tecnico (drafting) assistito da Computer, e Computer-Aided Design, cioè progettazione (design) assistita da Computer);
  • EIPASS Teacher: certifica il possesso delle abilità necessarie per impiegare, in maniera produttiva e professionale, le tecnologie digitali nel contesto formativo;
  • EIPASS LIM: programma che consente a Docenti e Formatori di acquisire ed attestare le competenze digitali indispensabili per utilizzare professionalmente la Lim;
  • Per altre certificazioni visita la pagina dedicata
Piattaforme e-learning Piattaforma di apprendimento a distanza che cura l’aspetto formativo, di apprendimento e di aggiornamento a distanza, tramite la rete internet e che integra al suo interno divers e funzionalità e servizi.

La piattaforma si caratterizza per:
  • interattività;
  • dinamicità;
  • modularità;
Scuola non solo scuola
 Percorso pratico-esperienzali di volontariato per il benessere dei ragazzi a rischio di insuccesso scolastico presso l’oasi naturalistica “Vasca Volano” di Agrate B.za.
Mille bici a scuola Il progetto “MILLEBICI”, rivolto agli alunni delle classi 1° e 2°, offre, in modo organizzato e strutturato delle attività “alternative” esperienziali, vicine a possibili centri di interesse degli alunni, con lo scopo di includerli all’interno della scuola, attraverso una partecipazione effettiva, una collaborazione ed un miglioramento della relazione docente- alunno e alunno-alunno.
il progetto proposto si innesta all’interno delle linee guida stabilite dal P.T.O.F.
Corso LIS
(Lingua Italiana dei Segni)
Corso di aggiornamento sulla LIS (livello base) utile per comunicare in situazioni tipiche della quotidianeità.
Il corso si basa su esercitazioni pratiche condotte dal docente e svolte dai partecipanti individualmente, a coppie o in piccolo gruppo.
Istruzione domiciliare Il progetto di istruzione domiciliare viene attivato nei confronti degli alunni  per i quali, per motivi di salute  o gravi patologie, risulta impossibile frequentare la scuola.

 

Area Legalità e Cittadinanza

Progetto Descrizione
Ricordiamoci di loro…. Attraverso l’analisi del fenomeno mafioso nelle sue varie sfaccettature si è posto l’obiettivo di creare nei ragazzi la consapevolezza della cultura mafiosa e dell’illegalità, facendo maturare in loro il senso di giustizia e lealtà. il progetto si articolerà attraverso incontri con Dott. Salvatore Borsellino ed esponenti della Magistratura di Milano e di Monza Brianza.
Vivere nella legalità Il progetto “vivere nella legalità” si propone di far crescere nei ragazzi i valori democratici: rispetto, apertura, fiducia, onestà, giustizia, correttezza, che mettono in pratica nella scuola educatrice alla legalità mediante esercizio e pratica di cittadinanza attiva. La scuola, infatti, luogo privilegiato di etica e conoscenze si impegna a coltivare e a far crescere sempre più la cultura della legalità. Il progetto si articolerà attraverso incontri con il Corpo Carabinieri di Vimercate, Squadra Antidroga Milano, DIA di Milano
Protezione civile Il progetto è stato ideato in associazione con il gruppo di protezione civile di Vimercate in stretta collaborazione con la scuola  come iniziativa volta ad educare e formare gli allievi in materia di protezione civile. Il progetto, che si inserisce nella campagna di comunicazione nazionale “Io non rischio”, mira a promuovere e diffondere le buone pratiche di protezione civile con riferimento agli specifici rischi presenti sul territorio e nelle strutture scolastiche (terremoti, incendi …) insegnando i comportamenti più idonei da mettere in atto sia in fase preventiva che di emergenza.
Bullismo e cyberbullismo Incontro con Associazione Vittime del Dovere e polizia postale rivolto agli allievi di tutte le classi suddivise in cicli biennio / triennio.
Studenti in Parlamento Gli alunni parteciperanno ad una seduta del Parlamento.
L’UE incontra gli studenti Visita all’europarlamento di Bruxelles o Strasburgo e incontro con gli europarlamenatri
Noi non ci azzardiamo Progetto realizzato in collaborazione con Centro di Promozione della Legalità
Emergency International Visione del film “ La guerra è il mio nemico “ evento proposto da Emergency.
Gioco d’azzardo: fermiamolo Il progetto si svolgerà in collaborazione con il Centro di Promozione della Legalità e con altre scuole del territorio con la finalità di far emergere i pericoli della diffusione del gioco d’azzardo sotto molteplici sfaccettature.
IO,VOI..NOI Nella fase propedeutica del progetto verrà trattato il tema del volontariato e della migrazione.
Nella fase successiva 5 studentesse maggiorenni selezionate su candidature spontanee per l’esperienza di due settimane dalla seconda metà di luglio presso Il Centro di massima sicurezza e di prima accoglienza di Capocorso- Siracusa, valutabile come esperienza di alternanza scuola lavoro.
In data 25 settembre si è convenuto di stipulare una convenzione con la cooperativa Antes al fine di sensibilizzare e promuovere forma di volontariato nei confronti di rifugiati e richiedenti asilo presenti sul territorio in orario extra curriculare.

 

Area Lavoro

Progetto Descrizione
Alternanza scuola lavoro Per avvicinarsi al mondo del lavoro gli studenti dal secondo al quinto anno svolgeranno attività di inserimento lavorativo in oltre 280 aziende, enti, associazioni fino a 4 settimane.
Impresa Formativa Simulata Progetto didattico-educativo basato sul “learning by doing” (imparare facendo cioè apprendere in contesti operativi) che permette di riprodurre all’interno della scuola il concreto modo di operare di un’azienda in tutti i suoi aspetti.
Progetto YAMAHA Yamaha Motor Italia ha stretto un accordo con l’I.I.S. “V. Floriani” di Vimercate che consente a nostri allievi, a partire dalla classe terza, e dopo lo svolgimento di appositi moduli didattici all’interno del percorso curricolare di effettuare stage di formazione in Yamaha della durata di 5-6 giorni per ogni anno scolastico. Al termine del percorso Yamaha rilascia apposito certificato di superamento del percorso.
Paghe e Contributi Corso, relativo a paghe e contributi, che intende formare i partecipanti al fine di inserirli nel settore lavorativo, fornendo loro le competenze necessarie. Al termine del corso i partecipanti avranno la possibilità di essere affiancati nell’iter di ricerca di una prima occupazione tramite la partnership con Fondazione Consulenti per il Lavoro.
Verrà, inoltre, rilasciato un attestato di partecipazione.
Giovani & Impresa L’iniziativa ha l’obiettivo di diffondere i principi e le dinamiche della cultura di impresa e del mondo del lavoro attraverso l’interazione dei partecipanti e con esercitazioni pratiche e di gruppo.
In particolare verranno trattati i seguenti argomenti:
✓ Motivazione, comunicazione, assertività, lavoro in gruppo, creazione del valore, orientamento al cliente, analisi e la soluzione dei problemi.
✓ Curriculum Vitae, colloquio di selezione e simulazione pratica, lavoro subordinato, protagonisti del proprio futuro, progetto di vita e ricerca del lavoro.
Floriani, un nome in cui riconoscersi Progetto promosso in collaborazione con Fondazione Floriani rivolto a classi quarte e quinte dell’indirizzo Socio-Sanitario con interventi didattici sui temi dell’assistenza nelle Cure Palliative e della Bioetica in medicina (focus sulle Cure Palliative) e in ogni caso coerenti con la programmazione del’indirizzo. Verranno inolyre svolti laboratori di approfondimento nelle giornate di Open Day in memoria di Virgilio Floriani. Inoltre gli allievi avranno la possibilità di accedere alla Biblioteca della Fondazione.Possibilità di ottenere una Borsa di studio relativamente a un corso specialistico post diploma, utile ai fini del curriculum
La realtà produttiva del territorio Visite guidate alle realtà produttive e dei servizi del territorio del vimercatese.

 

Area Salute

Progetto Descrizione
Sportello CIC Consulenza psicologica individuale a richiesta in co-progettazione con tutti gli Istituti della rete e Offerta Sociale.
Progetto “Unplugged” Progetto educativo che si focalizza sul rafforzamento delle capacità di resistenza all’adozione di comportamenti a rischio da parte degli adolescenti, all’interno di un modello più generale di incremento delle abilità personali e sociali. Le attività si basano sul modello dell’influenza sociale. Disegnato da un gruppo di ricercatori europei, è stato valutato attraverso uno studio sperimentale randomizzato e controllato condotto in 7 Paesi. È il primo programma europeo di provata efficacia.
Il programma è articolato in 12 unità di 1 ora ciascuna ed è condotto dall’insegnante con metodologia interattiva, utilizzando tecniche quali il role play, il brain storming e le discussioni di gruppo.
Il valore del dono Il progetto si prefigge la costruzione di un percorso di crescita per sensibilizzare i giovani alla cultura della donazione e per informarli sulla realtà dei trapianti, terapia ormai consolidata per la risoluzione di gravi patologie. Grazie ad incontri con operatori delle Associazioni AVIS – AIDO Vimercate e la visita al centro trasfusionale i ragazzi si avvicinano alla cultura del dono, al valore della solidarietà e al perseguimento di un corretto stile di vita.
Una scuola senza fumo Nella scuola vige un divieto generalizzato di fumare quale risultato di un complesso di norme che si sono integrate nel tempo.
Già nel 1934 con Regio Decreto veniva prescritto il divieto di fumo in luogo pubblico per i minori di 16 anni; nel 1975 la Legge n° 584 stabiliva il divieto di fumare nelle aule delle scuole di ogni ordine e grado.
Il progetto, intende, attraverso incontri con esperti esterni, sensibilizzare gli alunni in vari ambiti di azioni quali:
1. prevenire l’iniziazione al fumo nei giovani;
2. favorire la disassuefazione dal fumo;
3. proteggere i non fumatori dall’esposizione al fumo passivo
Cittadino salvacuore L’attenzione a una prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari da diffondere fin dall’età formativa attraverso la scuola è stato da sempre un obiettivo della nostra scuola in collaborazione con l’Associazione Brianza per i cuore perseguito attraverso uno stile di vita sano “salvacuore”. Con loro si persegue l’obiettivo di saper far fronte all’emergenza con il corso proposto. Questo corso è abbinato alla dotazione nell’Istituto di un Defibrilatore semiautomatico DAE con la conseguente necessità di addestrare sia gli studenti che il personale docente o di supporto delle scuola.
Corso di primo soccorso Corso di primo soccorso con l’utilizzo del Mini – Annie che verrà svolto dai docenti di Ed. fisica con gli allievi delle classi quarte e quinte.
Questo non è amore… Abusi sulle donne La violenza contro le donne rientra nelle violazioni dei diritti umani ed è una di quelle più frequenti. Partendo da questi presupposti, si declina nel progetto un duplice obiettivo: da una parte portare nuovamente alla luce il problema della violenza contro le donne  individuando un lessico comune funzionale alla migliore comprensione del fenomeno a livello europeo e delle pratiche poste in essere e dall’altra mappare le caratteristiche dei servizi, dei progetti e delle azioni messe in atto per fronteggiare il fenomeno della violenza sulle donneVerrà a tal fine realizzato un incontro dibattito con professionisti che di violenza contro le donne si occupano quotidianamente. Il primo appuntamento quindi sarà un incontro con Alberto Rizzi, autore della piece teatrale “Tutta colpa di Eva”, il quale racconterà la genesi del testo e le dinamiche di studio e di approfondimento realizzate durante la sua composizione e durante il laboratorio attoriale per la messa in scena teatrale. Accanto a Rizzi specialisti del settore quali avvocati penalisti e rappresentanti del Telefono Rosa Verona, l’associazione che si occupa del supporto (anche medico, psicologico e legale) delle donne che subiscono violenza proprio nella provincia di Verona.
Una sfida da affrontare insieme…
Educazione alla sessualità ed affettività
Interventi di educazione all’affettività e alla sessualità per le classi seconde condotti da operatori CEAF – Vimercate e di prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale e del comportamento a rischio negli adolescenti. “Così fan tutti?” propone le tematiche della prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale allargando la riflessione sui comportanti a rischio attraverso una metodologia strutturata che prevede una parte informativa, una parte legata alle “abilità preventive” e una sugli aspetti psico/sociali dell’HIV e delle MTS.
Benessere digitale  Il progetto mira a diffondere il benessere digitale attraverso un uso consapevole dei device, proteggersi dai rischi e minacce della rete, cittadinanza digitale, uso e scelta delle fonti. Il tutto attraverso la realizzazione di 4 moduli:
1 – Salute e benessere digitale,
2 – Ricerca e gestione delle informazioni,
3 – Comunicazione e collaborazione,
4 – Produzione, pubblicazione e diffusione
Me&You&Everyone We Know Progetto co-finanziato dall’Unione Europea.
Gratuito per la scuola.
Progetto Martina
Prevenzione dei tumori in età giovanile
Incontro con medico Oncologo Associazione Maria Letizia Verga con allievi delle classi terze e quarte. Progetto sponsorizzato dai Lions di Monza.
Alcol oltre……..il vero sballo è dire di no Progetto condiviso con gli altri Istituto presenti al Centro scolastico.
DRUGS…un progetto per informare e prevenire Comunità Nuova Onlus.

 

Area Sociale

Progetto Descrizione
Progetto CTI Il progetto del CTI Monza Est propone azioni finalizzate a sostenere e qualificare il processo di integrazione di tutti gli alunni con disabilità frequentanti le sezioni e le classi delle scuole di ogni ordine e grado e i momenti di passaggio tra le scuole, la formazione e il mondo del lavoro e a favorire la collaborazione e la creazione di sinergie tra le scuole, tra istruzione e formazione professionale e tra tutti i soggetti coinvolti nel progetto di vita dell’alunno con disabilità: famiglia, dirigente scolastico, insegnanti, operatori delle diverse istituzioni, associazioni.
Uno sfondo integratore per disabilita’ e bisogni educativi speciali Il progetto offre un servizio a supporto dell’area Bes, con la finalità di valorizzare le potenzialità e le risorse degli alunni per i quali è necessario strutturare percorsi mirati e calibrati sulle caratteristiche individuali.
Il Floriani per il sociale Le attività nel sociale consentono di mettere alla prova le competenze acquisite e allo stesso tempo di apprenderne di nuove. Agendo insieme ad altri si possono mettere in comune le esperienze e imparare da chi già sa fare. Ovviamente le competenze acquisite si possono spendere poi nel resto della vita, sul lavoro e nel percorso di studi.

 

Area Culturale e Sportiva

Progetto Descrizione
Teatro in scena Modulo A: “Il sogno della gioventù″ - A un gruppo di ragazzi verrà proposto di lavorare sul tema della gioventù, sul rapporto tra singoli e gruppo, sulla vita delle compagnie giovanili, sui modelli culturali di riferimento, sui dolori e le felicità presenti nel vivere oggi l’esperienza della gioventù.
Attraverso questo lavoro verranno prodotti materiali per lo spettacolo proposto al pubblico.Modulo B: Attività proposte dalla Compagnia filodrammatica Orenese – La Compagnia Filodrammatica nasce a Oreno di Vimercate ormai più di cinquant’anni fa, raccogliendo e portando avanti una già consolidata tradizione locale, risalente agli anni Quaranta, che prevedeva l’organizzazione di spettacoli “filodrammatici” a completamento della rievocazione storica e della partita a dama vivente, che costituiscono ancora oggi il fulcro della ormai celebre Sagra della Patata. La compagnia intende collaborare con il nostro Istituto mediante:

  • rappresentazione il giorno 26 maggio 2018 presso la Villa Sotto Casa di Vimercate dello spettacolo teatrale “la parola ai giurati” nell’ambito del progetto “Le Vimercatiadi del WE DEBATE” avente come focus il tema della legalità
  • rappresentazione, presso l’Auditorium di via Adda, di almeno uno spettacolo teatrale finalizzato alla raccolta di fondi da destinare ai bisogni del nostro Istituto.
  • attività individuate da un modulo del Pon del 2 maggio 2017 sulla valorizzazione del patrimonio artistico, così come da lettera di intenti, se il Progetto dovesse essere approvato.
  • promuoverà l’avvicinamento dei ragazzi alle attività teatrali promosse dalla Compagnia in orario extracurricolare, con attenzione particolare agli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

Modulo C: “Teatro in classe/Associazione culturale “Un palcoscenico per i ragazzi” - Contatto con il linguaggio del corpo attraverso attività ludico-pratiche e l’ausilio di maschere svolte in Laboratori di attività teatrale pratici e interattivi.

WE DEBATE e le vimercatiadi
del We Debate
L’IIS FLORIANI nel novembre del 2016 é entrato nella Rete del We debate della regione Lombardia. Scopo di questo progetto è quello di fornire a tutti i partecipanti le risorse necessarie affinché possano avere un ruolo sempre meno passivo e sempre più propositivo nella società, imparando a difendere le proprie opinioni, nel rispetto di quelle altrui. Il dibattito è dunque proposto come sport mentale tra i partecipanti, ma soprattutto per favorire, attraverso la contrapposizione delle opinioni, la formazione di una maggiore consapevolezza e coscienza tra coloro che vi assistono ed è di stimolo ad una maggiore partecipazione.
Laboratorio Audiovisivo Multimediale Il progetto nasce per motivare ed interessare gli studenti tramite la realizzazione di elaborati audiovisivi.
Grazie alla partnership di varie aziende saranno realizzati degli elaborati audiovisivi multimediali.
Attività Culturali Serie di attività ed iniziative che permettono di ampliare e arricchire l’offerta didattica:
Scuola sulla neve L’iniziativa promuove la conoscenza della montagna e dell’attività sportiva dello sci e dello snowboard favorendo il rispetto della natura e l’osservazione di regole che la pratica dello sci e dello snowboard impongono con ricadute a livello educativo e didattico.
Gruppo sportivo

 

Per visionare i progetti dei precedenti anni scolastici vai alla pagina: Progetti

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi